Sul MES, abbiamo già fatto la frittata e perso l’occasione

Davide Giacalone di 30 Giugno 2020

Davide Giacalone ha affrontato il dibattito-scontro sul Mes nella maggioranza di governo. Dopo la lettera del segretario del PD, che invocava un sì al prestito del meccanismo di stabilità, è arrivato il secco no ribadito dal Movimento Cinque Stelle, mentre il Presidente del Consiglio Conte prende tempo. Davide Giacalone ha pesantemente stigmatizzato la scelta di non scegliere, della maggioranza di governo e del capo dell’esecutivo, in modo particolare. Una mancanza di decisione, ragiona Giacalone, che potrebbe costare molto caro all’Italia, anche durante la trattativa sul Next Generation EU. Commentata, poi, la bella notizia dei 15 bambini venuti alla luce in 24 ore, a Cremona. Una splendida coincidenza, che dovrebbe però spingerci a prendere decisioni strategiche, per sostenere le famiglie. In tal senso, Davide Giacalone ha ribadito la sua forte critica all’idea di destinare il bonus babysitter anche nonni e zii. Per chiudere, un’amara riflessione sul ritorno di una polemica sempre uguale: quella sulle auto blu.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »