Home

Dalla Russia con goffaggine

Lo spionaggio è attività antica, multiforme; svolta com’è a scopi di prevenzione se non di infiltrazione dei propositi degli uni e degli altri.  Se rivolta ad ottenere utili elementi sulle intenzioni della controparte, è materia della diplomazia classica. Destinata a carpire informazioni sensibili, è mestiere dei servizi detti, appunto, ‘segreti’....

Leggi tutto

I ‘fondamentali’

Il colmo per un diplomatico è perdere il suo interlocutore; non che concordi necessariamente con le sue considerazioni, ma che ascolti attentamente ed esponga chiaramente le proprie. Per decenni, durante...

leggi tutto

Un Atlantico allargato

Trump, sprezzantemente, ne ha denigrato l’utilità; Macron, esortativamente,  lo ‘stato comatoso’. Lo stesso Kissinger, ai suoi tempi, lamentava trattarsi di un “rapporto turbolento”: connaturato com’è stato sinora all’asimmetria funzionale fra...

leggi tutto

Luca, o della diplomazia

Luca,  non ci siamo conosciuti, giovane com’eri, io oltre il termine e tu all’inizio della nostra ‘carriera’, ma già tanto intriso dei compiti che la nostra professione comporta. Sconosciuta ai...

leggi tutto

Un abito ‘double-face’

Il ‘fattore esterno’ di nome Draghi dovrà quadrare il cerchio di una politica italiana, interna ed estera, sempre contraddittoria. ‘Mettere in sicurezza’, è stato infatti detto, uno stato fragilizzato, che...

leggi tutto

Riprendere il largo

L’opinione pubblica italiana si indigna dei rapporti economici e militari, persino di quelli politici e personali, che intratteniamo con l’Egitto e l’Arabia saudita. Non di quelli, da sempre alquanto accondiscendenti,...

leggi tutto

Tornare in Europa

Come volevasi dimostrare, l’Italia rimane eterodiretta. Incapace com’è di stabilire cosa fare da grande, è ricorrentemente dall’estero, in particolare dall’Europa che, nei momenti cruciali, nell’interesse stesso dell’Europa, provengono gli stimoli...

leggi tutto
Facebook Comments

on Maggio 27 • by

Comments are closed.