Home

Luca, o della diplomazia

Luca,  non ci siamo conosciuti, giovane com’eri, io oltre il termine e tu all’inizio della nostra ‘carriera’, ma già tanto intriso dei compiti che la nostra professione comporta. Sconosciuta ai...

leggi tutto

Un abito ‘double-face’

Il ‘fattore esterno’ di nome Draghi dovrà quadrare il cerchio di una politica italiana, interna ed estera, sempre contraddittoria. ‘Mettere in sicurezza’, è stato infatti detto, uno stato fragilizzato, che...

leggi tutto

Riprendere il largo

L’opinione pubblica italiana si indigna dei rapporti economici e militari, persino di quelli politici e personali, che intratteniamo con l’Egitto e l’Arabia saudita. Non di quelli, da sempre alquanto accondiscendenti,...

leggi tutto

Tornare in Europa

Come volevasi dimostrare, l’Italia rimane eterodiretta. Incapace com’è di stabilire cosa fare da grande, è ricorrentemente dall’estero, in particolare dall’Europa che, nei momenti cruciali, nell’interesse stesso dell’Europa, provengono gli stimoli...

leggi tutto

Diritti disumani

La vicenda di Navalny è andata ad aggiungersi a quella degli immigranti bloccati dalla Croazia nell’evidenziare i molteplici aspetti della sempre controversa questione dei diritti umani. Un principio, quello del...

leggi tutto
Facebook Comments

on Maggio 27 • by

Comments are closed.