Home

Quirinale: un pater (o mater) patriae per il nostro Paese

Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale. Così recita l’articolo 87 della nostra Costituzione. Rappresentare l’unità nazionale significa, dunque, conoscere e incarnare pienamente i valori della Costituzione, fondamento della nostra convivenza civile. Gli italiani, quindi, guardano al Presidente della Repubblica come ad una figura...

Leggi tutto

Lo ‘scatolone di sabbia’

In Libia, com’era prevedibile, le elezioni non avranno luogo; né, vent’anni dopo la caduta di Gheddafi, potranno svolgersi nell’immediato futuro.   Dobbiamo renderci conto di avere, alle porte di casa...

leggi tutto

Evanescenti feluche

“Riunirci per ripartire” è l’ambiguo titolo assegnato dal Ministero degli Esteri alla sua ricorrente ‘Conferenza degli Ambasciatori e delle Ambasciatrici’ (Ambasciatrici una volta erano le mogli degli Ambasciatori; e ora,...

leggi tutto

La Russia è vicina?

Nello spargere venti di guerra, la Russia nei confronti dell’Ucraina si è affiancata alla Cina rispetto a Taiwan, in una partita nella quale l’Occidente euro-americano non appare più disposto a...

leggi tutto

Le ‘sorelle latine’

L’altisonante ‘Trattato del Quirinale’ è stato finalmente firmato. Preannunciato cinque anni fa, minuziosamente elaborato dai rispettivi ministeri, andrà ora sottoposto a ratifica parlamentare se non altro per renderne edotta e...

leggi tutto

Tempi duri per la diplomazia

La diplomazia, arte della comprensione reciproca, opera specialmente nei periodi di crisi. Le attuali circostanze internazionali sono però caratterizzate da una serie di conflitti ‘ibridi’, inediti, che ne chiudono gli...

leggi tutto

L’Europa nel G20

Nella difficile transizione in corso dei rapporti internazionali, sempre più evidente è l’assenza di una comune politica estera e di sicurezza europea, che non sia sempre e soltanto l’esitante reazione...

leggi tutto
Facebook Comments

on Maggio 27 • by

Comments are closed.