• L’antisemitismo rifiorisce

    “Davvero, vivo in tempi bui!” scriveva Bertolt Brecht nella celebre poesia del 1939 “A coloro che verranno”. Il grande poeta e drammaturgo tedesco si riferiva ovviamente al nazismo, che lo costrinse a un lungo esilio in Europa e America fino al ritorno a Berlino nel...
    Leggi questo articolo →


  • I gilet gialli e l’Italia

    Che sta accadendo in Francia? Difficile dare una risposta precisa e, del resto, è pure legittimo interrogarsi circa gli obiettivi e il senso ultimo delle manifestazioni che ogni sabato assediano i centri di Parigi e di molte altre città d’Oltralpe. Chiarisco subito che, per porsi...
    Leggi questo articolo →


  • Patti sulla scienza e parole in libertà

    Ha suscitato un certo scalpore il fatto che Beppe Grillo abbia firmato, in compagnia di Matteo Renzi e altri, un “Patto trasversale” in cui viene accolta e promossa la fondamentale distinzione tra scienza da un lato e pseudo-scienza dall’altro. Sorpresa e scalpore sono naturalmente dovuti...
    Leggi questo articolo →


  • Coppe di calcio calcio e diritti femminili

    E’ opportuno chiedersi se era davvero necessaria una partita di calcio per accorgersi della tragica condizione delle donne in tanti Paesi del mondo. La risposta è ovviamente negativa, poiché di tale condizione si sa in pratica tutto, e da molto tempo. Eppure è stata proprio...
    Leggi questo articolo →


  • Politica e divulgazione della scienza

    Ha destato una certa preoccupazione, nella comunità scientifica (e non solo), una proposta di legge elaborata dal deputato di M5S Luigi Gallo mirante al controllo della divulgazione scientifica da parte di una commissione ministeriale. A detta dello stesso deputato, la suddetta commissione, nominata dal Ministero...
    Leggi questo articolo →


  • Il metodo scientifico ci difende dalle bufale mediatiche

    Uno dei grandi insegnamenti dell’epistemologia popperiana è che, nella scienza, occorre sempre essere aperti alla possibilità che le proprie tesi vengano falsificate. Esiste la verità ma occorre anche rendersi conto che essa va conquistata con fatica e, soprattutto, che la pretesa di averla raggiunta una...
    Leggi questo articolo →


  • La crisi globale dell’istruzione superiore

    C’era un tempo in cui, parlando del grave stato di crisi delle nostre università, si aveva almeno la (magra) consolazione di invocare gli esempi di altri Paesi virtuosi in cui il sistema universitario invece funziona. Ovviamente nessuno osava dire che all’estero ci fosse la perfezione...
    Leggi questo articolo →


  • La Cina ritorna a Confucio

    Mi azzardo a formulare una domanda che, oggi, può apparire persino fantascientifica. Il quesito è il seguente: “e se Xi Jinping facesse la fine di Gorbaciov?”. Mi si risponderà subito che allo stato dei fatti non esistono segnali in tale direzione. L’attuale Repubblica Popolare e...
    Leggi questo articolo →


  • L’attacco alla scienza

    E’ un dato di fatto che, nel corso degli ultimi decenni, siamo passati dalla fiducia pressoché illimitata nelle conquiste della scienza a un clima generalizzato di diffidenza e di sospetto, che spesso si traduce in veri e propri atteggiamenti anti-scientifici. A una fiducia totale nelle...
    Leggi questo articolo →


  • Il grande dinamismo economico cinese

    Che la Cina si stia espandendo all’estero soprattutto con acquisizioni di asset strategici, e grazie a finanziamenti di grande portata, è ormai un dato noto. Negli ultimi tempi, tuttavia, tale tendenza ha avuto una notevole accelerazione, tanto da suscitare reazioni preoccupate nelle cancellerie occidentali e,...
    Leggi questo articolo →