• PROFUGHI RIFILATI ALL’ITALIA

    La nave militare svedese BKV 002 è arrivata a Catania per “mollare” al nostro Paese 650 profughi e i corpi di nove persone morti annegati. Non solo navi civili, non solo Ong, ma anche navi militari. Spetta ora all’Italia mettere in atto i protocolli per...
    Leggi questo articolo →


  • “Aiuteremo l’Italia, ci sta a cuore”…

    lo ha dichiarato Frau Merkel e può passare, anche se appare un atteggiamento pietoso non verso i cosiddetti migranti ma verso l’Italia. Il nostro Presidente del Consiglio Gentiloni, invece, ha detto: “Siamo sotto pressione, chiediamo il contributo concreto dei nostri alleati europei”. Gentiloni non ha...
    Leggi questo articolo →


  • Sciocchezze

    Definire l’Ungheria Paese xenofobo è una sciocchezza; definire insensibile e populista il premier Viktor Orbán è una stupidaggine. Oggettivo è definire mistificatori certi giornalisti e false le immagini propinate in tv per screditare l’Ungheria sulla questione dei migranti. In alcuni servizi redazionali ironici, non documentati...
    Leggi questo articolo →


  • In Ungheria la sovranità è condizione imprescindibile

    del popolo ungherese da oltre 1000 anni. Una valanga di “no” al referendum avrà il suo effetto anche senza il raggiungimento del quorum. A Budapest è un clima di festa. Con oltre il 98% di “no” nel quasi 45% di partecipanti alla consultazione, il risultato...
    Leggi questo articolo →


  • Influenza

    Fare una lista di 50 personaggi più potenti e influenti nel mondo inserendo lo sconosciuto sindaco di un piccolo paese calabrese, che si è ingegnato a ospitare molti o pochi immigrati, lascia subito pensare che sia una banalità. La rivista americana Fortune avrebbe potuto escogitare...
    Leggi questo articolo →


  • Il Presidente del Consiglio dell’Unione Europea Donald Franciszek Tusk

    mette sullo stesso piano l’Italia e i paesi dell’est sulla questione dei profughi, mentre il nostro Presidente del Consiglio Matteo Renzi non accetta il rimbrotto e reagisce, perché – a suo parere – “l’Italia salva vite umane contro chi costruisce muri”. L’allusione, evidentemente, va all’Ungheria....
    Leggi questo articolo →


  • “I rimpatri non sono un tabù”.

    Il cerino è rimasto in mano al Governo italiano, ma tutto va ormai delineandosi. I francesi hanno espresso chiaramente il loro punto di vista, secondo il quale non c’è alternativa al respingimento. David Cameron ha aggiunto: “Vogliamo vedere migranti meglio schedati ma francamente molto di...
    Leggi questo articolo →


  • Navi.

    Notizia al Tg1 di oggi: “Approvata la missione navale contro gli scafisti”, perbacco con un “accordo all’unanimità”; presentata con tanta enfasi, sembra tutto risolto. Da questo momento gli scafisti verranno arrestati, proprio come è stato già fatto in molti casi in passato e anche ieri...
    Leggi questo articolo →


  • Viktor Orbán.

    Gli ungheresi sono convinti che l’Europa Unita sia impegnata a reggere in piedi il suo carrozzone burocratico e non troverà una soluzione ragionevole per i clandestini che ogni giorno arrivano sempre più numerosi. I cittadini sono altresì convinti che la scelta del Premier Viktor Orbán...
    Leggi questo articolo →


  • Frontiera verde.

    Il Governo ungherese progetta la barriera anti immigranti non per suo piacere e decisione ideologica unilaterale e lo fa anche con un certo ritardo. L’Ungheria è stata lungo tempo in attesa di soluzioni europee come risposta ai quesiti sollevati. Infatti il problema è unicamente di...
    Leggi questo articolo →