• Seduta spiritica

    Dopo quattro anni dalla pubblicazione di “Storia segreta del Pci” (Rubbettino Editore), libro che ha risolto il “caso Moro”, viene qui riproposto il terzo comunicato stampa – emesso nel 2013 – dedicato alla “seduta spiritica” della quale tanto si parlò nel lontano 1978. A distanza...
    Leggi questo articolo →


  • Giulio Andreotti, astuzia e ingenuità

    Andreotti rivelò l’esistenza di Gladio in Italia e ne pagò le conseguenze. Nessuno lo aveva mai scritto. I dettagli sono ben spiegati nel libro “Storia segreta del PCI” (Rubbettino editore) pubblicato esattamente quattro anni fa. Di seguito è il comunicato stampa n. 2 dedicato al...
    Leggi questo articolo →


  • Curriculum vitae

    Con una dichiarazione sibillina, il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti avrebbe fatto passare l’immagine che il curriculum vitae sia un optional nella ricerca di lavoro da parte dei giovani. Eppure il c.d. “Curriculum Vitae Europeo” appare l’unica norma “democratica” condivisa da tutti i cittadini dell’Unione...
    Leggi questo articolo →


  • Il Paese intero

    è nel dominio della confusione più totale. Leggere all’estero i giornali italiani – che pure navigano nell’incredibilità e nell’ipocrisia – non rende adeguatamente l’idea di quale sia il nostro Paese visto da vicino. E’ significativa una testimonianza appena ascoltata. Un cittadino italiano nativo argentino con...
    Leggi questo articolo →


  • “Non ci sono state guerre”

    Stamattina ho assistito casualmente in televisione a un confronto fra Matteo Salvini e Daniele Manca, vice direttore del Corriere della Sera. Per difendere l’utilità e l’efficacia dell’Unione europea, Manca ha dichiarato che in questi anni “non ci sono state guerre”. In questi giorni, per la...
    Leggi questo articolo →


  • Storia segreta del Pci, 2013 – 2017

    Sono passati quatto anni dalla pubblicazione di “Storia segreta del Pci”, libro edito da Rubbettino, il cui contenuto è, evidentemente, a prova di qualsiasi nuova Commissione d’Inchiesta sul caso Moro e di qualsiasi libro fino a ora pubblicato sul rapimento del Presidente democristiano, tranne i...
    Leggi questo articolo →


  • Rivedere Roma

    dopo un po’ di tempo è come entrare in uno scenario mostruoso, in un incubo, insomma; una città sporca con topi a vista, erbaccia e spazzatura diffusa che viene raccolta di giorno e non di notte, cosa che sarebbe (è) d’obbligo nelle capitali che si...
    Leggi questo articolo →


  • Paese menefreghista

    In un’intervista, la senatrice a vita Elena Cattaneo ha dichiarato che il nostro “sembra sempre un Paese in bilico tra competenze e finzioni”. Risulta vero sotto molti aspetti, soprattutto in certi settori accademici. In altri casi, la dichiarazione della professoressa appare una perifrasi per la...
    Leggi questo articolo →


  • All’Ungheria il Premio Oscar 2017 per il Miglior Cortometraggio !

    Impegnato nell’esegesi delle recensioni librarie nel Tg1 Rai, non ho avuto il tempo da dedicare a un evento di richiamo mondiale svoltosi quasi contemporaneamente. Si tratta della festa per l’attribuzione del Premio Oscar per il Cinema, che a Los Angeles ha premiato i titoli e...
    Leggi questo articolo →


  • Tg1 – Billy – Luverà

    Non credo che le recensioni che il giornalista Bruno Luverà esibisce nella rubrica libraria Billy possano essere considerate validi dal punto di vista metodologico; egli potrebbe ignorare la tecnica specifica di recensire un libro. Forse in Rai, dove appaiono “occupati” dai diritti dei lavoratori, non...
    Leggi questo articolo →