• Triste, ma non troppo

    Di fronte alla gioia scomposta manifestata da alcuni di fronte alla sentenza di primo grado del cosiddetto processo Ruby, non ho potuto fare a meno di ripensare all’aureo libretto di Carlo Maria Cipolla, “Allegro ma non troppo”, e alla sua definizione dello stupido: colui che causa un...
    Leggi questo articolo →