• Ancora sullo scontro di civiltà

    L’interesse per il pensiero di Samuel Huntington, il grande politologo americano scomparso nel 2008, continua a crescere nonostante le interpretazioni forvianti che in passato vennero fornite del suo celebre libro “Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale”. I fatti sono noti. Quando il...
    Leggi questo articolo →


  • La scienza e i suoi limiti

    E’ del tutto naturale che l’uomo della strada, nel leggere i resoconti delle scoperte scientifiche, le consideri alla stregua di descrizioni del mondo reale. Perché mai dovrebbe pensare diversamente, dati i costanti successi che la scienza ha conseguito negli ultimi secoli? Mette conto notare, tuttavia,...
    Leggi questo articolo →


  • Il senso comune e la scienza

    Oggi si afferma spesso che la visione scientifica del mondo è destinata prima o poi a sostituire l’immagine della realtà fornita dal senso comune. A ciò si può obiettare, tuttavia, che il senso comune vanta una sorta di priorità nei confronti di qualsiasi visione della...
    Leggi questo articolo →


  • Scontro di civiltà e ordine mondiale

    Chi parla di “ordine mondiale” viene spesso accusato di voler disegnare scenari irrealistici e astratti. Il timore è quello di tornare a una filosofia della storia di tipo speculativo, rappresentata nel secolo scorso in prima istanza da Oswald Spengler con il suo capolavoro “Il tramonto...
    Leggi questo articolo →


  • Canfora tra antichi e moderni

    Canfora tra antichi e moderni Di Luciano Canfora, docente di Filologia classica all’Università di Bari e noto studioso del mondo antico, tutti conoscono la vis polemica che ha spesso innescato dibattiti accesi su giornali e mass media in genere. E’ raro che chi conduce ricerche...
    Leggi questo articolo →


  • Cultura globale

    Si dice spesso, oggi, che l’accordo sulla di una maggiore comprensione reciproca tra gli esseri umani è venuto meno. Ne avrebbe determinato la fine il risorgere di odi a lungo repressi, odi che hanno la loro fonte nelle differenze legate alle identità nazionali, etniche e...
    Leggi questo articolo →


  • Esportare la democrazia

    Molti autori hanno giustamente rilevato i limiti di un libro che nell’ultimo decennio del secolo scorso conobbe un notevole successo. Si tratta de La fine della storia e l’ultimo uomo, scritto dal politologo americano Francis Fukuyama e pubblicato in Italia nel 1992 da Rizzoli. Divenuto...
    Leggi questo articolo →


  • La possibile rinascita del Giappone

    Confesso di provare un certo disagio leggendo i commenti dei giornali italiani ed europei – o almeno della stragrande maggioranza di essi – circa la netta vittoria di Shinzo Abe e del suo partito nelle recenti elezioni giapponesi per la Camera Alta. Ora il premier...
    Leggi questo articolo →


  • Umanesimo in crisi?

    Da molto tempo si parla della crisi degli studi umanistici in Italia. Giornali e mass media in genere riportano cifre drammatiche, con cali di iscrizioni che ormai sfiorano il 30%. E la crisi non riguarda soltanto i settori umanistici “puri”, quelli – per intenderci –...
    Leggi questo articolo →


  • Sulla presunta fine dell’idea comunista

    Credo abbiano pienamente ragione quanti sostengono, in libri e articoli, che “il comunismo non morirà mai”. Non è certo un caso che da parecchi anni alcune domande provocatorie continuino ad aleggiare nel dibattito politico e filosofico. E’ proprio vero che il comunismo è morto? E...
    Leggi questo articolo →