• La Diplomazia, perché?

    Qualcuno ha giustamente osservato che di questi tempi l’Italia si trova a dover impostare un suo ennesimo Risorgimento, il terzo dopo quello fondante nell’ottocento e quello repubblicano dell’immediato secondo dopoguerra. Come nel gioco dell’oca, il Bel Paese si ritrova ancora una volta al punto di...
    Leggi questo articolo →


  • Sui marò: chi è senza peccato…

    Le dimissioni del Ministro degli esteri Terzi hanno ulteriormente drammatizzato la questione, ma non chiarito i fatti né i relativi termini giuridici. Si ha come l’impressione che l’anno trascorso sia stato voluto sia a Roma che a Delhi, nel reciproco auspicio che le cose potessero...
    Leggi questo articolo →