• L’inizio della fine

    E’ solo l’inizio, ha commentato Enrico Letta, vice segretario del Partito democratico, dopo l’incontro fra Silvio Berlusconi e Pierluigi Bersani. L’inizio? Ma che hanno in testa, in che mondo vivono? L’Italia ha un governo dimissionario da mesi. Si è votato il 24 e 25 febbraio...
    Leggi questo articolo →


  • Ricordando Chiaromonte

    Il presidente della Repubblica, ricordando Gerardo Chiaromonte, ha colto l’occasione per sottolineare che: a. certe campagne di presunta moralizzazione sono autentiche operazioni di distruzione della politica; b. il Partito comunista ebbe il coraggio delle larghe intese, sebbene in contrasto con la propria propaganda di tanti...
    Leggi questo articolo →


  • Pagamenti fasulli

    Non è colpa del governo se piove, il problema si pone quando anziché ombrelli si distribuiscono costumi da bagno. Alla faccia della ripresa, attesa e promessa, l’impressione è che chiuderemo il 2013 con una recessione superiore a quella prevista. Ciò perché le conseguenze della lunga...
    Leggi questo articolo →


  • Trucchi tedeschi

    L’Europa latina, sentina di tutti i mali e rifugio di tutti i malandrini, contrapposta all’Europa germanica, teca di tutte le virtù e domicilio di tutti i rigoristi? S’i’ fosse capo (del governo), con licenza di Cecco Angiolieri, non mi diletterei a tagliar teste in tondo,...
    Leggi questo articolo →


  • Il sesso dei saggi

    I dieci saggi non meritano alcun fremore. Né positivo (e ci vuol fantasia), né negativo (e ci vuol poco). Trovo esilaranti e sconfortanti i commenti del tipo: fra loro neanche una donna. Temo si faccia confusione fra dramma e galateo. Ve lo immaginate l’infartuato che...
    Leggi questo articolo →


  • Pessima classe dirigente

    Il capo della Marina vola a Brindisi e parla ai corpi scelti di quell’arma. Le forze armate non trattengono più lo sdegno, per il modo in cui è gestita la vicenda dei due marò. Eppure il ministro della difesa, quindi componente decisivo del governo che...
    Leggi questo articolo →


  • L’irresponsabile Terzi

    Giulio Terzi si dimette troppo tardi, troppo male e con troppa irresponsabilità. Come il coraggio per Don Abbondio, che se non ce l’hai non te lo puoi dare, così la stoffa (non dico di statista) di governante egli non ce l’ha e non se la...
    Leggi questo articolo →


  • Tecnici irresponsabili

    I “tecnici” stanno dimostrando d’essere fra i più tecnicamente incapaci, oltre che fra i più politicamente irresponsabili. Questa storia dei debiti della pubblica amministrazione sarebbe grottesca, se non fosse orrida. Prima fanno girare l’illusione che si possano liquidare subito circa 50 miliardi, poi ripiegano su...
    Leggi questo articolo →


  • Marò, fuori i due ministri

    Quella dei due marò è una storia vergognosa. Il governo Monti è già dimissionario, ma i ministri degli esteri e della difesa dovrebbero andare via subito. Oggi. Difficile averne di altrettanto inetti. Il disonore in cui hanno trascinato l’Italia non ha precedenti, sicché il presidente...
    Leggi questo articolo →


  • Masochismo cipriota

    Il gigante con il cervello da gallina s’inabissa nel mediterraneo. La catena d’errori commessi è così solida e lunga che qualcuno potrebbe ritenerla frutto d’intelligenza, anziché d’ottusa arroganza. Il costo è enorme, e se in queste ore qualche cittadino europeo si reca in banca per...
    Leggi questo articolo →