http://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/04/renzi-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/03/papa-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/01/montecitorioOK-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/02/napolitano-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/02/moneta-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/02/napoli-685x280.jpghttp://blog.rubbettinoeditore.it/wp-content/uploads/2013/01/obama1-685x280.jpg
loading...

  • The success of “Maria de Buenos Aires”, tango operetta by Astor Piazzolla, in Hungary

    At the International Opera Festival in Miskolc – Bartók Plusz Operafesztivál – MARIA DE BUENOS AIRES was performed, a “tango-operita” in English with Hungarian subtitles. The piece of art is a hymn to passion, lust, and supernatural; it is considered one of the most admired...
    Leggi articolo →


  • Roaming 15 giugno 2017

    Il 20 luglio 1969 l’uomo fece “un piccolo passo, ma per l’umanità fu un passo da gigante”; questo disse Neil Armstrong, comandante dell’Apollo 11, mettendo piedi sulla luna. E’ esagerato paragonare l’evento di quel giorno con il 15 giugno 2017. Eppure qualcosa di importante per...
    Leggi articolo →


  • Enrico Berlinguer giugno 1984-2017

    Un comunicato stampa che nel 2013 accompagnò l’uscita del libro “Storia segreta del Pci” – Rubbettino Editore – era stato dedicato ad Enrico Berlinguer; qui viene ripubblicato… Trascorsi 33 anni dal tragico 11 giugno 1984 quando Enrico Berlinguer muore a Padova dopo un malore nel...
    Leggi articolo →


  • L’Europa, modello inerte?

    Resa orfana dagli Stati Uniti, ripudiata dal Regno Unito, l’Europa, dopo un momento di attonito sconforto, sembra essersi finalmente decisa a riappropriarsi delle proprie responsabilità internazionali. L’ultimo Consiglio dell’Unione ha ribadito il proposito di tornare a svolgere il sua antico ruolo nel muovere la ruota...
    Leggi articolo →


  • Il ”Bartók Plusz Operafesztivál” 2017 chiude con la Russian Chamber Philharmonic di San Pietroburgo

    Con un “Concluding Gala” della Russian Chamber Philharmonic Saint Petersburg, il ”Bartók Plusz Operafesztivál” chiude i battenti domani, dopo dieci giorni di intensa attività operistica. Saranno presentate Opere di Bartók Béla, Szergej Rahmanynov, Aram Iljics, Umberto Giordano, Richard Strauss, Joseph Canteloube, Pietro Mascagni, Alexander Glazunov,...
    Leggi articolo →


  • Stupefacente omaggio del ”Bartók Plusz Operafesztivál” a Kodály Zoltán

    Venti minuti di scroscianti applausi hanno sottolineato una serata straordinaria al Teatro Nazionale di Miskolc. Ho assistito a “The Spinnig Room” (La Stanza Girevole) di Kodály Zoltán che l’Opera di Stato Ungherese ha affidato alla regia del polacco Michal Znaniecki. Un Libretto molto diverso, assolutamente...
    Leggi articolo →


  • Müller Péter Sziámi és Budapest Gold Stars

    Müller Péter Sziámi è uno dei più importanti cantanti ungheresi e con „Gyönyörű” (bellissimo, perfetto…) ripetuto più volte in una sua canzone, ha aperto il concerto in piazza Szent István tér di Miskolc, in occasione del „Bartók Plusz Operafesztivál” dedicato a Kodály Zoltán, il musicista...
    Leggi articolo →


  • I MUSICI DI ROMA al „Bartók Plusz Operafesztivál” 2017

    Il Festival Internazionale dell’Opera a Miskolc, in Ungheria, ieri ha riservato la serata al concerto de I MUSICI DI ROMA. E’ stato un meritato successo; anche un successo atteso, perché da tempo era stato registrato il sold out e in città aleggiava l’aspettativa per l’evento....
    Leggi articolo →


  • La resa alla spesa

    Che il commissario al taglio della spesa pubblica proponga di non ridurre il deficit, avendo noi un debito che ci strangola, è già curioso. Che si spinga a chiedere la revisione del Fiscal compact, di fatto già sospeso, significa che non ha chiara la sua...
    Leggi articolo →


  • Draghi, per vocazione o disperazione

    Saremo la coda del ciclo elettorale europeo. Durezze e brividi ci sono stati ovunque, ma gli elettori europei hanno scelto con libertà e ragionevolezza. Nessuno ha interesse a che la coda sia avvelenata, benché appesantita dal più alto e coriaceo debito pubblico. Nessuno, fra gli...
    Leggi articolo →


  • MARIA DE BUENOS AIRES di Astor Piazzolla, tango-operetta al “Bartók Plusz Operafesztivál”

    La seconda rappresentazione alla quale ho assistito nella terza serata del Festival Internazionale dell’Opera di Miskolc è MARIA DE BUENOS AIRES, “tango-operita” in lingua inglese con sottotitoli in ungherese. La composizione è un inno alla passione, alla lussuria e al soprannaturale; è considerato uno dei...
    Leggi articolo →


  • Due Martin Lutero al “Bartók Plusz Operafesztivál” 2017

    Nonostante il fermento musicale che in questi giorni è insito nello spazio urbano della città di Miskolc e la sorprendente ospitalità che dilaziona nel tempo gli appuntamenti nel “Bartók Plusz Operafesztivál”, sono riuscito ad assistere a due spettacoli rievocativi. In prima mondiale è stato rappresentato...
    Leggi articolo →


  • Bartók Plusz Operafesztivál

    La seconda serata del “Bartók Plusz Operafesztivál” si è svolta nella sede estiva del Teatro Nazionale di Miskolc – Summer Theatre. Incardinato sempre su Kodály Zoltán, etnomusicologo ed educatore conosciuto soprattutto per il suo “metodo”, il festival ha presentato uno spettacolo “misto” con un titolo...
    Leggi articolo →


  • Kodály Zoltán

    Inaugurato ieri sera al Teatro Nazionale di Miskolc -Grand Theatre il “Bartók Plusz Operafesztivál” con un concerto di apertura dedicato a Kodály Zoltan nella commemorazione del 50° anniversario della morte e 135° della nascita. Sono state rappresentate “Psalmus Hungaricus” e “Budavári Te Deum”, due delle...
    Leggi articolo →


  • Quasi mille anni di banca e finanza nell’Italia del Sud

    Un seminario internazionale a Napoli La Finanza e la Banca nella storia di Napoli e del Mezzogiorno   E’ molto interessante che un seminario di economisti e storici si mettano insieme per tre giorni, utilizzando come linguaggio sia l’inglese che l’italiano, e cercano il bandolo...
    Leggi articolo →